L’arte del passaparola

Nella mia pagina facebook ho ripreso un bell’articolo di Giulia Ichino sull’importanza del passaparola e la necessità di raccomandare il titolo del libro che si è apprezzato al prossimo: Condividi:

La parola a: Tamara Coia

Inauguriamo L’ANGOLO DEGLI OSPITI con queste riflessioni su burqa e altri veli In Italia vige una legge (n° 152 del 1975) emanata in materia di sicurezza pubblica secondo la quale è fatto divieto recarsi in luoghi pubblici con indosso capi o protezioni che impediscano la completa visibilità del volto. Condividi:

Il senso delle cose (3)

Una delle tante bestie nere di critici e persone di buone volontà è la fioritura di editori che applicano varie forme di pagamento per mettere in circolazione autori esordienti o comunque inediti. Condividi:

Ipocrisie doc

Siamo sempre alle prese con la fecondazione eterologa, a chiederci se è lecita. E fino a che punto possiamo accettarla da un punto di vista etico e pure magari pratico. Condividi:

Il senso delle cose (2)

Continua su “La Repubblica” l’appassionante perlustrazione del nostro panorama editoriale. La parola a Gianandrea Piccioli, già direttore editoriale di Garzanti e Rizzoli, felicemente in pensione da una decina di anni. Da quando cioè ha capito che il vento stava cambiando e un’epoca era alla fine. Condividi:

Lezioni di vita

Il nipotino A, 9 anni che vanno per i 99, mi guarda con un sorriso pieno di complicità e confessa: «Sto creando un giornale che sarà molto importante. Ho già coperto i settori più importanti: meteo, politica e sport. Mi manca però il gossip. Mi chiedevo se puoi aiutarmi». Condividi: