Archivi categoria: Letture

Il piacere della lettura

Comincio a prepararmi per il corso su Tecniche di lettura e scrittura che inizia il 19 ottobre alla ACU di Brugherio riprendendo in mano La sovrana lettrice di Alan Bennett (Adelphi). È uno dei libri che commenteremo da ottobre a … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

Bilanci di fine estate

Adesso che è quasi finita posso dirlo: quest’estate ho letto molto, forse più del solito, e ho trovato diversi libri buoni in mezzo a tanta paccottiglia. Uno, in particolare, mi ha stupito e accattivato: è Il Diavolo zoppo e il … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | 2 commenti

Via libera al destino

In Francia ha vinto il Goncourt des Lycéens nel 2009 con il suo romanzo d’esordio Il club degli incorreggibili ottimisti, ma in Italia Jean-Michel Guenassia è meno noto di quanto meriterebbe.

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

Il senso dei ricordi

Quale peso dobbiamo assegnare ai ricordi? Fino a che punto possiamo fidarci dei testimoni oculari che a distanza di mesi, o anni, ripropongono azioni e pensieri di un tempo? È un tema non secondario che Charles Lewinsky affronta nel suo … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | 2 commenti

L’arte di leggere (e scrivere)

La rappresentante di una piccola casa editrice: single di 31 anni che ama abiti vintage e smalti per unghie dai colori smaglianti; un libraio vedovo, deluso e deciso a morire alcolizzato; una bambina di 25 mesi che si chiama Maya, … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | 2 commenti

Altri inizi, per continuare

Riprendo la collezione di prime righe a mio giudizio personale (e dunque forse fallace) suggestive, incisive coinvolgenti invitando i miei 25 lettori a lasciare il loro contributo.

Pubblicato in Letture | 2 commenti

Chi ben comincia

Degli ultimi libri che ho letto (alcuni belli-altri forse meno) ho registrato con cura gli incipit. È un gioco interessate. Mi piacerebbe che qualcuno lo riprendesse, ma intanto faccio qualche esempio:

Pubblicato in Letture | 22 commenti

Rivoluzioni che contano

Riprendo in mano “Il corpo delle donne” di Lorella Zanardo. Mi colpisce la frase di Rosa Luxemburg: “il primo gesto rivoluzionario è chiamare le cose con il loro vero nome”. La portata delle parole, infatti.

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

Mamme cattivissime

Il nuovo saggio di Elisabeth Badinter ha forse ricevuto meno attenzione di quanto avrebbe meritato. Forse c’è stato qualche sfasamento, a partire dal titolo che in italiano suona Mamme cattivissime (Corbaccio), mentre in francese è, più semplicemente, Le conflit, il … Continua a leggere

Pubblicato in Letture | Lascia un commento

3° gioco

E veniamo a noi. Visto che il secondo gioco è parso a tutti perfino troppo facile — ecco qui qualcosina di più pepato. Se poi avete bisogno di un aiutino….: Per quanto mi è possibile, evito sempre di scrivere sulle … Continua a leggere

Pubblicato in Letture, Senza categoria | Lascia un commento