Un libro in pillole

Di cosa parla il mio libro? Me lo hanno chiesto in molti (almeno due, a essere precisi) e io, obbediente, cerco di riassumere. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | 1 commento

Adesso lo sapete

Non avete più scuse, ora sapete che prossimamente (dopo le vacanze, l’8 settembre) Garzanti pubblica il mio nuovo libro - La promessa del tramonto. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Nuovi scenari, stessa sbobba

Donald Trump, in caduta libera nei sondaggi, licenzia il suo consulente politico Paul Manafort, compromesso tra l’altro per i suoi legami con il presidente ucraino e filorusso Yanukovich e cerca altrove consigli più adeguati. Ci risiamo: non si cambiano idee per riconquistare il “popolo sovrano”, cosa che in sé sarebbe già inquietante Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Chi ha sentito parlare degli Oromo?

A volte parlare aiuta. Una collega (o forse da pensionata dovrei dire “ex” collega) che lavora a Como mi ha aperto gli occhi sulla situazione dei 500 migranti che tanto scandalo sta provocando. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

E ora?

Il meteo annuncia tempo sereno, con possibili temporali nel tardo pomeriggio, ma i mercati finanziari – e gli orizzonti politici – si contorcono dall’alba per insolite turbolenze. Contro le aspettative di esperti e scommettitori, la Brexit è da poche ore realtà e con l’euforia degli uni – e la delusione degli altri – domina le cronache. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Dove vogliamo andare?

La domanda è dove andremo a finire nei prossimi mesi con la stragrande maggioranza dei partiti in subbuglio e solo i grillini in euforica avanzata, chi può dire per dove e come. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Il futuro che ci tocca…

Proteste sentite – e tuttavia circoscritte – per l’abbinamento del manifesto hitleriano Mein Kampf a Il Giornale. Protestano gli ebrei, assieme ai partigiani, esprime qualche rammarico il direttore Sallusti che ingenuamente non aveva previsto questa levata di scudi. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Maschi e femmine

Piccola discussione a un seggio elettorale. Un signore dai capelli bianchi interpella la giovane scrutatrice: “Mi spiega perché dividete gli elettori in Maschi e Femmine?” La divisione è innegabile, ma la scrutatrice si è evidentemente limitata a seguire una regola senza troppi sofismi. Ora scuote la testa, forse arrossisce un poco, e di sicuro non sa rispondere. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Lumache e leggi universali

Nemmeno la natura è come l’ho vissuta io da bambina. I papaveri, per esempio, ai miei tempi erano rossi sfacciati ora sono quasi rosa o rosso spento. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento

Notarella su Antonio D’Orrico

Premetto che ho ammirazione e rispetto per Antonio D’Orrico. La sua recensione settimanale su “La Lettura” è una delle prime cose che leggo domenica mattina. Continua a leggere

Pubblicato in Diario | Lascia un commento